Menu

Chi siamo

I nostri organi rappresentativi

Gli organi del Consorzio di Bonifica delle Marche sono:

  • a) le Assemblee dei comprensori;
  • b) l’Assemblea del Consorzio;
  • c) il Consiglio di amministrazione;
  • d) il Presidente;
  • e) il Revisore Unico.

a) le Assemblee dei Comprensori

Ognuna delle 6 è composta da 31 membri, di cui 16 rappresentanti dei proprietari di immobili agricoli (distinti in tre fasce: A n.6, B n.5 e C n.5), 12 designati dall’assemblea dei sindaci dei comuni di quel comprensorio, 2 rappresentanti dei proprietari di immobili ad uso industriale, commerciale ed artigianale ed 1 designato dalle associazioni ambientaliste regionali.

b) l’Assemblea del Consorzio

L’Assemblea del consorzio è costituita da 31 componenti eletti tra i membri delle Assemblee dei comprensori. I comprensori A, B e C (vedi figura 1) ne eleggono 6 ognuno. Mentre Tenna, Aso e Tronto ne eleggono 4 ognuno. 1 infine, è nominato in rappresentanza delle associazioni ambientaliste.

c) il Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di amministrazione è composto da 6 membri eletti dall’Assemblea del consorzio al proprio interno, garantendo la rappresentanza di ciascun comprensorio.

d) il Presidente

Il presidente e il vice presidente sono eletti dal Consiglio di amministrazione.

e) il Revisore Unico

Le funzioni di revisore dei conti sono svolte da un revisore unico, nominato dalla Giunta regionale tra gli iscritti nel registro (dec. legislativo 27 gennaio 2010, n. 39)


Elezioni consortili 2014

Clicca sulla mappa sottostante per conoscere i componenti delle rispettive assemblee comprensoriali



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non mostrare più ×