Menu

Cosa puoi fare tu

Interventi

Gli interventi del Consorzio non si ricevono soltanto, ma possono essere anche svolti in prima persona dai loro beneficiari, gli agricoltori, che ne derivano anche un’integrazione al reddito. L’agricoltore non è solo una sentinella che avvista i problemi, ma può anche essere un protagonista operativo, eseguendo gli interventi necessari alla cura del reticolo idrografico.

Sei un imprenditore agricolo professionale (uno IAP, direbbe la legge)? Se disponi di mezzi adeguati all’esecuzione di interventi di manutenzione, se sei in possesso di conoscenze e competenze professionali, e se almeno la metà del tuo tempo di lavoro e dei tuoi ricavi, direttamente o anche in qualità di socio, sono connessi alle attività agricole previste dall’art. 2135 del Codice Civile, allora puoi candidarti a svolgere per il Consorzio il ruolo di manutentore ordinario di un lembo di territorio, ricevendo un compenso per i singoli interventi.

Infatti, il Consorzio di Bonifica delle Marche, per essere sempre presente e capillare nelle centinaia di interventi annui, hadiviso il territorio regionale in 692 aree IAP, con superficie media di 1500 ettari, in ciascuna delle quali opera un’impresa di presidio.

L’impresa agricola assegnataria presterà la sua opera sia all’interno della sua proprietà che in quella dei vicini, diventandoun punto di riferimento per tutti gli agricoltori che ricadono in quell’area. A tal fine, il Consorzio intende intraprendere un percorso formativo dello IAP per il corretto svolgimento di tale attività.

Se desideri avere informazioni o candidarti al ruolo di impresa agricola di presidio, contattaci al num. 0721 31816 o scrivi una mail a segreteria@bonificamarche.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non mostrare più ×