Menu

News

05 settembre 2017

Riapertura del ponte di Castreccioni. Mercoledì l'inaugurazione

Crcolazione a senso unico alternato per mezzi leggeri e di soccorso

Mercoledì 6 settembre, alle ore 10, si terrà l’inaugurazione per la riapertura parziale del viadotto di Castreccioni a senso unico alternato ai mezzi leggeri e di soccorso.

I lavori di messa in sicurezza del ponte che collega Moscosi a Castreccioni, sulla diga di Cingoli, sono stati appaltati con gara pubblica alla ditta ATI Pesaresi Giuseppe Spa di Rimini.

La stima dell’importo dei lavori che porteranno alla riapertura al traffico è di 3.277.858 euro, cifra che include i 216.962 euro di spese per oneri della sicurezza. L’appalto è finanziato con i fondi dell’emergenza sisma 2016 di cui al ‘Programma degli interventi per il ripristino della viabilità – 1° stralcio’ redatto dall’Anas.

I lavori sono gestiti dal Consorzio di bonifica per conto del Comune di Cingoli, ai fini della totale e completa messa in sicurezza del ponte.

Nel dettaglio, consistono nel consolidamento delle pile di cemento in alveo del ponte, nella sostituzione degli appoggi con isolatori sismici, nel collegamento dei vari impalcati, nel ripristino delle porzioni di calcestruzzo ammalorate, nel rifacimento dei giunti delle spalle e nella sostituzione delle barriere stradali esistenti, sia sul ponte Moscosi, oggetto di intervento, che su Castreccioni.  

Tutti i lavori saranno ultimati entro la prima metà di gennaio 2018


Riapertura del ponte di Castreccioni. Mercoledì l'inaugurazione
Lista allegati:


Foto gallery:

Tutti gli articoli in: News

NON SOLO EXPO

29 aprile 2015

NON SOLO EXPO

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non mostrare più ×