Vedute e scorci meravigliosi del lago di Castreccioni (Cingoli). Guarda il filmato girato da un drone

Vedute e scorci meravigliosi del lago di Castreccioni (Cingoli).  Guarda il filmato girato da un drone

Splendide immagini catturate dall’alto che raccontano la maestosità e la bellezza di un’opera di cui il Consorzio di Bonifica va fiero.

Si tratta del lago di Cingoli (noto anche come lago di Castreccioni) creato da una diga sul fiume Musone negli anni ’80.

Si trova nel territorio del comune di Cingoli, nella provincia di Macerata, e rappresenta il più grande bacino artificiale delle Marche, ricco di fauna acquatica e uccelli migratori. Il lago ha una superficie di oltre 2 chilometri quadrati ed una profondità che raggiunge circa 55 metri in prossimità della diga.

Un’opera strategica per la sopravvivenza del territorio. Una risorsa idrica, ma anche preziosa riserva di biodiversità, nonché gioiello del paesaggio apprezzato da tanti turisti.

Guardate il filmato

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi