Tris di interventi a San Severino Marche: puliti i fossi San Lazzaro e Potenza

Tris di interventi a San Severino Marche: puliti i fossi San Lazzaro e Potenza

Tris di interventi del Consorzio di bonifica Marche nel territorio del Comune di San Severino Marche: ad agosto, tecnici e operai sono stati impegnati in una serie di lavori per migliorare le condizioni del fosso San Lazzaro, in località Cesolo, e del fosso Potenza, in località Case Nuove e Villa Margarucci.
Nel primo caso, il fosso San Lazzaro (demaniale in convenzione) presentava in vari punti alcune ostruzioni, causate da cumuli di legname trasportato dalla corrente che a loro volta erano responsabili della fuoriuscita dell’acqua nella sponda destra: dopo il sopralluogo, è stato fatto un lavoro di profonda pulizia delle sponde e dell’alveo intervenendo sulla vegetazione, viva e morta, per quasi 400 metri; inoltre è stata ripristinata l’ordinaria sezione di deflusso attraverso l’utilizzo di un escavatore, con la contemporanea sistemazione del materiale di risulta sugli argini.
Intervento di pulizia anche al fosso Potenza, che pure aveva bisogno di veder ripristinata la sezione idraulica di deflusso delle acque: anche qui, c’è stato bisogno dell’escavatore.
In un altro tratto del fosso Potenza, a Villa Margarucci, sono state pulite le sponde e l’alveo dalla vegetazione che creava problemi al deflusso, per quasi 300 metri, e allo stesso tempo è entrato in opera l’escavatore per il necessario intervento sulla sezione di deflusso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi