Ricorsi, la commissione tributaria di Ascoli dà ragione al Consorzio

Ricorsi, la commissione tributaria di Ascoli dà ragione al Consorzio

La commissione tributaria di Ascoli ha dato ragione al Consorzio di bonifica Marche, e lo ha fatto due volte. Con le sentenze 296 e 297, entrambe di luglio ed entrambe depositate in questi giorni, la prima sezione della commissione tributaria provinciale ha respinto due ricorsi presentati nei confronti del Consorzio, rappresentato dall’avvocato Cristiana Copponi: a essere contestato era il pagamento del contributo di bonifica. Le due sentenze della commissione tributaria provinciale rappresentano un passaggio importante, in un territorio come quello dell’Ascolano in cui i ricorsi sono piuttosto numerosi.

Le motivazioni alla base delle due decisioni sono sostanzialmente le stesse: la commissione ha fatto riferimento a un’ordinanza della Corte di Cassazione secondo cui quello reso dal Consorzio è un servizio da cui traggono beneficio, diretto e indiretto, anche e soprattutto i proprietari di fondi compresi nel Consorzio. Fondi in riferimento ai quali, legittimamente, sono imposti oneri reali, contributi per la gestione (ordinaria e speciale) delle opere di bonifica e miglioramento fondiario, integranti un’obbligazione qualificata come tributaria.

Queste le ragioni che hanno portato la prima sezione della commissione tributaria provinciale di Ascoli a respingere i due ricorsi. Il presidente del Consorzio di Bonifica, l’avvocato Claudio Netti, ha commentato così: “Salutiamo questo orientamento in modo positivo, sappiamo che non è l’ultimo e forse potranno essercene altri contrari. Il tema fondamentale – ha spiegato il presidente – è che dobbiamo continuare a fare bene il nostro lavoro: poi le decisioni che verranno in ordine alle correzioni eventuali da apportare, le faremo”. Come a dire che ogni tipo di decisione che arriva da queste sedi è comunque un monito a fare meglio e rendere sempre più efficiente l’attività del Consorzio di bonifica Marche.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi