A Sant’Elpidio a Mare torna ‘Contrada pulita’

A Sant’Elpidio a Mare torna ‘Contrada pulita’

Tutela dell’ambiente e del territorio sono i motori dell’azione del Consorzio, nelle grandi opere come nei piccoli gesti che però fanno la differenza. Gesti come quelli dei partecipanti alla passeggiata ecologica ‘Contrada pulita’ di Sant’Elpidio a Mare, organizzata dall’associazione La Speranza in collaborazione con il Consorzio di Bonifica delle Marche. L’appuntamento è per sabato 4 luglio alle 15 davanti alla basilica di Santa Croce al Chienti. Si tratterà, come è ormai tradizione, di una giornata di attività e riflessione tutta dedicata alla valorizzazione del territorio. “Insieme agli ospiti della comunità La Speranza Onlus, ai ragazzi delle attività di ippo-onoterapia e dei loro familiari, oltre che alla rete di associazioni ed enti pubblici e privati che in passato ci hanno garantito la loro collaborazione e sostegno – spiegano gli organizzatori – anche per quest’anno proponiamo una giornata dedicata alla salvaguardia dell’ambiente, scovando i rifiuti abbandonati lungo l’area identificata e curata dal nostro progetto”. “A causa delle particolari e ben note misure di contrasto del Covid – continuano gli organizzatori – quest’anno ci ritroveremo direttamente al piazzale antistante la basilica imperiale di Santa Croce al Chienti. In piena sicurezza, con il tradizionale contributo delle asinelle e pony che con i basti agevoleranno la raccolta, raccoglieremo i rifiuti nascosti lungo gli argini del percorso”. “L’Ecoelpidiense ed il Comune di Sant’Elpidio a Mare – concludono gli organizzatori – garantiranno, come sempre, il corretto conferimento in discarica”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi