Eletti il nuovo Presidente e i vicepresidenti del Comprensorio A. Presentata in Assemblea l’attività svolta dal Consorzio negli ultimi 5 anni

Eletti il nuovo Presidente e i vicepresidenti del Comprensorio A. Presentata in Assemblea l’attività svolta dal Consorzio negli ultimi 5 anni

Anche il Comprensorio A (Foglia, Metauro, Cesano) ha eletto all’unanimità il suo nuovo presidente e i due vicepresidenti. Prosegue senza inciampi l’iter per il rinnovo degli organi comprensoriali e questa volta è toccato ai rappresentanti della provincia di Pesaro e Urbino. Martedì pomeriggio, nella sala “Donato Bramante” di Fermignano, l’Assemblea, presieduta dal sindaco di Fermignano Emanuele Feduzi, è tornata a riunirsi ed è stata l’occasione per presentare ai numerosi partecipanti le molteplici attività svolte dal Consorzio di Bonifica delle Marche durante l’ultimo mandato quinquennale.

Ad illustrarle è stato il presidente di Anbi Marche, Michele Maiani, che ha evidenziato il ruolo determinante del Consorzio nella lotta al dissesto idrogeologico attraverso le opere di manutenzione ordinarie e straordinarie che hanno contato ben 3.538 interventi eseguiti nei quattro comprensori. Sottolineato anche l’apporto fondamentale del Consorzio all’agricoltura marchigiana, che attraverso le sue dighe e gli invasi ha fornito ben 13.620.433 mc d’acqua per l’irrigazione delle nostre preziose colture locali. Strategica anche la “terza funzione” del Consorzio al servizio della Regione, delle Province e dei Comuni marchigiani, attraverso la progettazione e direzione lavori di ponti, edifici e opere idrauliche, tra cui spiccano la messa in sicurezza del ponte di Castreccioni (diga di Cingoli) e la sistemazione idraulica del fiume Misa.

Terminata la fase introduttiva si è dato corso all’elezione, che ha designato con voto unanime Roberto Talevi come nuovo Presidente dell’Assemblea del Comprensorio e Lorenzo Ercolani e Donatella Paganelli come vice presidenti. Tra i membri eletti nell’Assemblea risultano Davide Galvani, Giuliano Bonifazi, Maurizio Mauri e Rinaldo Barcelli (in rappresentanza dei proprietari di immobili agricoli);  David Sabbatini (in rappresentanza dei proprietari di immobili ad uso industriale, commerciale e artigianale); Nicola Barbieri (ambito mare) e Michele Maiani (ambito montagna) come membri designati dall’assemblea dei Sindaci dei Comuni facenti parte dello stesso comprensorio. In settimana si completeranno le elezioni negli altri comprensori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi