Finanziato un moderno centro polifunzionale per le famiglie a Macerata feltria. Determinante il Consorzio di bonifica

Finanziato un moderno centro polifunzionale per le famiglie a Macerata feltria. Determinante il Consorzio di bonifica

Il Comune di Macerata feltria ha appena ottenuto un finanziamento di 3.330.000 euro per realizzare un moderno e attrezzato centro civico polifunzionale destinato a fornire importanti servizi per le famiglie. Il traguardo è stato raggiunto grazie alla preziosa collaborazione con il Consorzio di bonifica delle Marche, che con il suo team di esperti professionisti ha supportato l’ufficio tecnico comunale.
Il progetto è stato redatto sulle specifiche richieste del sindaco, Luciano Arcangeli, che ha voluto dotare il centro di moderni servizi per le famiglie. La qualità della proposta è stata molto apprezzata dal Ministero dell’Interno, che ha finanziato la completa realizzazione dell’opera che sarà avviata quanto prima, non appena il Ministero emanerà il decreto definitivo di finanziamento.
La struttura si caratterizza per essere complementare alle esigenze delle famiglie, in affiancamento all’iter scolastico con attività di dopo scuola. All’interno sarà presente uno spazio per attività laboratoriali ed extrascolastiche a sostegno degli apprendimenti e per lo sviluppo di percorsi creativi personali e di comunità. Uno spazio ludico dedicato all’infanzia, uno spazio per l’allattamento e uno per il sonno, uno spazio d’ascolto per ragazzi e famiglie, ma anche un centro diurno per anziani. Non mancherà una sala polifunzionale per conferenze e attività laboratoriali e teatrali, un parcheggio coperto e uffici.
Il Consorzio di bonifica ha aggiornato il progetto di fattibilità da mettere a gara che è stata vinta dallo Studio Sardellini Marasca architetti di Ancona, gara che si è svolta con procedura aperta a livello europeo.
“Questa amministrazione è sempre stata attenta ai bisogni delle famiglie e dei giovani – dichiara il sindaco di Macerata Feltria, Luciano Arcangeli -. Abbiamo appena inaugurato la scuola dell’infanzia, entro l’anno inaugureremo la nuova caserma dei Vigili del fuoco e ora ci dedichiamo a questo nuovo centro polifunzionale, che offrirà tanti servizi per giovani ed anziani, per migliorare la qualità della vita del nostro territorio”.
“Come si è dimostrato – afferma il presidente del Consorzio, Claudio Netti – oggi il problema non sono le risorse, ma una accurata progettazione che soddisfi le reali esigenze del territorio. In questo caso l’amministrazione solerte di Macerata feltria ha ben compreso l’utilità della sinergia tra il proprio ufficio tecnico e i professionisti del Consorzio, di cui i Comuni fanno parte come soci. Il risultato è un’opera finanziata che offrirà grandi risposte alla comunità”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi