Il Consorzio di Bonifica libera dal verde un ponte romano sull’Aso

Il Consorzio di Bonifica libera dal verde un ponte romano sull’Aso

Il Consorzio di Bonifica prosegue negli interventi di manutenzione, pulizia e recupero degli spazi in favore della comunità. Su segnalazione del Comune di Comunanza, il personale dell’Ente si è attivato nei pressi del lago di Gerosa: a poca distanza dalla diga è stata portata a termine una serie di opere, dalla rimozione di tronchi e vegetazione che ostruivano il passaggio delle acque dell’Aso fino al recupero del percorso pedonale vicino l’antico ponticello romano. Dagli argini il lavoro si è sviluppato fino alla “riscoperta” dell’attraversamento, prima completamente coperto dalla vegetazione. La riqualificazione ha visto la sistemazione del sentiero, con staccionate in legno e ghiaia che lo rendono ora fruibile.

La conclusione dell’intervento è stata salutata dal sopralluogo del presidente del Consorzio Claudio Netti, con l’intervento dei consiglieri del Cda Michele Maiani e Giannino Nazzari che ha seguito le varie fasi dei lavori.  “Siamo vicini alle esigenze delle amministrazioni locali, con loro abbiamo un continuo e proficuo rapporto di collaborazione. L’aver recuperato uno spazio destinato alla collettività è per noi motivo di orgoglio”, ha aggiunto Nazzari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi